Home » Spread trading: guida introduttiva » Convergence spread trading: strategia combinata

Convergence spread trading: strategia combinata

Nella guida introduttiva allo spread trading, hai imparato che è possibile eseguire contemporaneamente un’operazione Long e una Short per una coppia di beni finanziari appartenenti allo stesso settore, sfruttando la loro forza o la loro debolezza per ottenere un profitto. L’approccio di base delle tecniche spread, come certamente ricorderai, è cercare di evitare i rischi legati alla direzionalità del mercato. Semplificando, puoi andare Long su quei titoli che si mostrano più forti del mercato e Short su quelli che mostrano debolezza. Le modalità per sfruttare la tecnica dello spread sono svariate: oggi voglio parlarti del Convergence spread trading, un’efficace combinazione tra statistica e analisi tecnica. Il dettaglio importante che devi ricordare è che molto dipende dalla tua abilità nello scegliere la coppia di beni finanziari adatta all’esecuzione di tale strategia.

Convergence spread trading: applicazione

Con questa particolare strategia si va ad operare, in realtà, in modo esattamente opposto a quanto sopradescritto. Il motivo è semplice: si prenderà in considerazione una coppia di beni nella quale il più forte ha un valore sopravvalutato. Di conseguenza, si venderà quest’ultimo e si acquisterà quello più debole. La scelta di una coppia di beni di questo tipo può essere eseguita valutandone alcune particolari caratteristiche rilevabili tramite dati statistici e analisi tecnica.

In questo contesto, è fondamentale introdurre il concetto di serie storiche cointegrate. In ambito finanziario, per cointegrazione si intende il caso in cui due (o più) serie temporali si muovono in modo simile nello stesso periodo, facendo pensare di possedere lo stesso trend. Detto ancora in modo più specifico, la combinazione lineare della serie possiede media e deviazione standard costanti nel tempo.

Ti sembrerà un concetto difficile (a meno che tu non sia un esperto di statistica), tuttavia voglio darti una buona notizia: le migliori piattaforme di trading sono in grado di calcolare automaticamente determinati valori facilitandoti l’individuazione immediata delle coppie cointegrate.

Nel caso in cui tu, appunto, individuassi una coppia simile, potresti sfruttare la tecnica del Convergence spread trading lì dove rileverai che lo spread si allontana dalla media.

Graficamente, ciò che accade è che ogni volta che le due serie storiche si trovano in una condizione di disequilibrio, noterai che si muoveranno per tornare più vicino alla media. In base a ciò, il tuo obiettivo sarà quello di aprire la posizione quando i prezzi sono lontani dalla media e chiuderla quando si riallineano.