Home » Forex » Orari forex: qual è il momento migliore per investire?

Orari forex: qual è il momento migliore per investire?

Se ti sei dedicato alla lettura di diverse guide riguardanti il mercato valutario, avrai certamente appreso che uno dei vantaggi del forex è legato alla possibilità di investire 24 ore al giorno per cinque giorni a settimana. Le negoziazioni sulle valute si interrompono solo nel weekend, ma ci sono degli orari forex duranti i quali è possibile ottenere maggiori profitti. Questo dipende, essenzialmente, dalla sovrapposizione delle diverse sessioni dei mercati finanziari. Di seguito, ti spiegherò quali sono i momenti migliori per speculare sulle valute.

Orari forex: le sessioni del mercato valutario

Come ti dicevo, i mercati sono divisi in sessioni: sessione americana, sessione asiatica e sessione europea. Facendo riferimento al fuso orario italiano, la sessione americana apre dalle 13:00 alle 22:00, quella asiatica dalle 22:00 alle 9:00, mentre quella europea dalle 9:00 alle 17:00.

Come puoi notare, ci sono dei momenti in cui le varie sessioni si sovrappongono. La prima sovrapposizione della giornata si verifica tra Asia e Europa, all’incirca tra le 8:00 e le 10:00 del mattino. La prima Borsa Europea che all’apertura comincia a generare segnali significativi è Francoforte, sovrapposta a Tokyo tra le 8:00 e le 9:00.

Le più importanti istituzioni, però, iniziano ad aprire posizioni degne di nota a partire dall’apertura di Londra: generalmente, in questo momento i trend cominciano a prendere una direzione precisa attraendo gli investitori. Tra le 14:00 e le 17:00 gli orari forex indicheranno la sovrapposizione dei mercati d’America e d’Europa, momento nel quale si registrano i maggiori picchi di volatilità e i movimenti dei prezzi più veloci.

Quali sono le caratteristiche delle diverse sessioni di mercato?

La sessione europea rappresenta quella con il maggior volume di scambi. La principale piazza è Londra, seguita da Francoforte. E’ qui che si concentra la maggiore liquidità del forex e, allo stesso tempo, è sempre qui che avvengono le più significative oscillazioni nei movimenti dei prezzi. Tutto ciò significa che la sessione europea è, in assoluto, la più profittevole, ma nel contempo anche la più rischiosa.

Per quanto riguarda la sessione asiatica, escluse le transazione che coinvolgono lo Yen, questa piazza è caratterizzata per lo più da bassa liquidità e pochi scambi. Di conseguenza, risulta essere meno attraente delle altre due sessioni di mercato. L’America segue l’Europa per numero di negoziazioni e per liquidità.

Ti ho spiegato tutto questo per giungere ad una conclusione importante: gli orari forex rappresentano, a tutti gli effetti, una componente fondamentale delle più efficaci strategie applicate al mercato valutario. Una volta intrapreso il tuo cammino di trader, ti renderai conto che nessun aspetto legato agli investimenti può essere considerato insignificante. Quanti più dettagli aggiungerai alle tue strategie, tanto maggiori risulteranno le tue possibilità di profitto.

Imparando a conoscere tutte le diverse sovrapposizioni e peculiarità del mercato valutario, potrai avvalerti di tecniche di previsione più precise e più adatte al tipo di operazione che vuoi compiere. Ad esempio, se hai in mente di aprire una posizione breve e sfruttare determinate oscillazioni, saprai che durante l’apertura in contemporanea della sessione americana ed europea, la tua strategia avrà più probabilità di riuscita. La maggior parte dei broker forex ti fornirà orari e notizie in tempo reale, affinché tu possa sfruttare ogni aggiornamento per raggiungere in modo diretto i tuoi obiettivi di trading.

Fabrizio Nicolosi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*